Rendimento BOT

0

Con i tassi in calo anche il rendimento dei BOT è in discesa e il BOT trimestrale ha un rendimento inferiore all’1% stabilendo un record storico.

L’asta dei BOT di oggi (Buoni ordinari del Tesoro) con scadenza a 3 mesi ha visto scendere il rendimento lordo composto allo 0,882%, nuovo minimo storico.
Anche i BOT a un anno sono scesi notevolmente segnando un nuovo minimo storico a 1,137%.

Tempi duri quindi per i botpeople. Probabilmente il rendimento così basso potrebbe spingere qualche risparmiatore ad assumersi una tipologia di rischio diverso con titoli che a fronte di maggiori rendimenti offrono anche rischi più elevati come ad esempio i titoli di stato a lunga scadenza, in particolare i BTP, o altri tipi di obbligazioni.

Sarà interessante verificare la reazione degli investitori a questi tassi così bassi, una novità per il risparmiatore italiano che spesso ha investito in BOT con rendimenti in passato anche a 2 cifre.

Si spera che a fronte di una diversificazione dell’investimento l’investitore possa scegliere quello più adeguato alla propria situazione e alla tipologia di rischio che vuole e può affrontare con consapevolezza senza necessariamente scegliere l’investimento ad oggi più remunerativo che potrebbe creare poi problemi in futuro.

You might also like More from author

Leave A Reply

Your email address will not be published.